FANDOM


1321
L'MK 60 MOD 0,semplicemente nota come MK 60, è una mitragliatrice leggera comparsa in Crysis 2 e Crysis 3, e costituisce la principale arma da soppressione dell'arsenale USMC.

Infligge elevatissimi danni alle truppe Ceph a media distanza grazie alle cartuccie 7.62 NATO e all'impressionante volume di fuoco se usata per colpire alla testa o a parti scoperte, ma è più debole contro Ceph più forti, come i Devastatori. La MK60 ha un rinculo logicamente molto alto, compensato dal danno medio-alto inflitto e dalla capacità dei caricatori molto grandi(100 proietili). E' considerata una delle armi più efficaci contro i nemici alieni, come i Grunt o gli Stalkers, e compare molto anche nella campagna di Crysis 3. Inoltre, l'MK60 MOD 0 è utilizzata, in una versione silenziata, da Psycho durante la campagna del terzo capitolo della saga, forse perchè è un'arma grossa e molto potente, il che incarna alla perfezione l'istinto omicida di Psycho, dopo ciò che gli è stato fatto dalla CELL. Anche contro i nemici umani è molto efficace, anche contro altri giocatori in modalità Armatura. Il tempo di ricarica in Crysis era molto lungo, ma in Crysis 3 il problema è stato in parte risolto e la mitragliatrice è una delle armi con il più alto rateo di fuoco presenti.


CuriositàModifica

  • Nonostante si tratti di una LMG, spesso i CELL esclameranno:"HMG", se il giocatore li attacca con quest'ultima.
  • La MK60 sembra molto simile alla reale controparte M249 SAW, anch'essa molto potente, e usa anche le medesime cartuccie 7.62 mm NATO da soppressione. Nella realtà, però, la SAW può sopprimere anche fino a 12 bersagli contemporaneamente.