FANDOM


JAW
JAW-0

Il Joint Anti-Tank Weapon è il principale sistema d'arma missilistico da spalla per il personale USMC dal 2023 per affrontare la fanteria e i veicoli corazzati Ceph in combattimento. Il lanciamissili spara testate filoguidate SACLOS antifanteria e anticarro in grado di perforare anche diversi tipi di bunker, mezzi corazzati, strutture difensive composite e grossi gruppi di nemici appiedati, grazie alla testata supplementare HEAT: queste sono in grado di uccidere anche un Devastatore dopo solo un paio di colpi assestati alle spalle della corazza, diventando armi micidiali e utili specie alle difficoltà più alte. Il JAW ha anche un mirino laser per ingrandire la visuale e guidare le testate per piccole correzioni di traiettoria verso il bersaglio una volta sparate, fino a 500m. Tuttavia i missili non hanno carburante sufficiente ad un inversione di rotta e perderanno il bersaglio definitivamente in caso di errore dell'operatore. Nonostante il JAW abbia una potenza evidentemente inferiore al più potente Swarmer e possa solo sparare una testata alla volta invece che un'intera salva, esso è più adatto all'uso da fanteria: è più leggero e piccolo ed è assolutamente riutilizzabile, al contrario dello Swarmer che viene abbandonato in quanto non prevede bocchettoni per la ricarica di ulteriori razzi. Inoltre le testate del JAW sono più veloci a raggiungere il bersaglio prescelto e appesantiscono di meno la mobilità del giocatore essendo più piccole. Il JAW ha anche il vantaggio di poter far parte dell'inventario della Nanotuta, pertanto il giocatore può tenerlo in riserva e portarlo in giro finchè non trova un nemico abbastanza potente da giustificarne l'uso, al contrario dello Swarmer che va lasciato a terra e non si può portare per lunghe distanze.