FANDOM


Il Comando Remoto , abbreviato PRCD (Portable Remote Control Dispositive), venne utilizzato da Prophet per tenere sotto controllo i visori, e quindi le azioni, svolte dai compagni alle Isole Lingshan; viene mostrato durante Crysis.

Utilizzo

Grazie a tale apparecchio, Prophet poteva controllare la produzione di acido nel corpo dei compagni, la produzione di adrenalina, il battito cardiaco, lo stato emotivo e addirittura corrodere istantaneamente le loro Nanotute, scoogliendole con una procedura di disgregazione molecolare e annientando anche i loro corpi; impedendo così a eventuali nemici di recuperare dettagli della tuta o informazioni su chi la indossava. All'inizio di Crysis Aztec, membro della squadra, sbaglia il lancio dall' aereo e atterra in territorio nemico. Proprio mentre stanno per ucciderlo, un Ceph uccide lui e i mercenari dell' EPK.Così Prophet è costretto a usare il PRCD per sciogliere la Nanotuta,e impedire ai coreani di passaggio di intuire la presenza americana sull' isola.