Fandom

Crysispedia

Central Station

150pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Central Station Before.jpg

Prima della guerra

Central Station è una location di Manhattan, situata al centro di New York. Prima della guerra fungeva da stazione principale che partivano o arrivavano a Manhattan. La rete dei binari la collegava a qualsiasi parte di Manhattan o degli altri distretti dall'altra parte dei canali che la dividevano dal resto della città. Era quasi sempre piena e congestionata e c'era un sempre un gran traffico di passeggeri, specie nelle ore di punta della giornata. La stazione era costituita da un grande edificio nella parte superficiale, ma sottoterra, dove si trovava il Grand Terminal, c'era la maggior parte del complesso, con le biglietterie e i binari delle varie linee. 

Crysis 2Modifica

Quando l'edpidemia scoppiò e iniziò a flagellare la popolazione, i cittadini che sopravvissero alla fase iniziale della malattia, si rifugiarono qui. Quando i Ceph iniziarono ad emergere i arrivarono i Marines per proteggerli, si ritirarono nella parte della stazione situata nel sottosuolo, sperando che i Ceph non potessero scavare e massacrarli. I Ceph iniziarono ad attaccare tutte le roccaforti usate come basi d'evacuazione per i civili. Central Park fu probabilmente il primo centro ad essere distrutto dagli alieni, che conro dei civili usarono persino un Pinger. Rapidamente, i Ceph si espansero in tutta la città, e uno dopo l'altro caddero anche le altre basi. Prima Battery Park , poi la FDR, la Crynet SystemsFinancial e infine il City Hall, che fu completamente assimilato dal tessuto Ceph e ridotto in un nido. L'ultima base rimasta fu proprio Central Station, e Marines USMC erano decisi a salvare i cilvili. Così Central Station fu trasformata in una fortezza militare. I Marines costruirono parecchi nidi di mitragliatrici e HMG, piazzarono batterie  lanciamissili terra-aria, lanciamissili Swarmer e molti edifici circostanti vennero trincerati per difendere il perimetro della stazione. Le finestre venero sbarrate e le mura rinforzate. Tutti gli accessi e le gallerie di manutenzione che davano accesso ai binari, e da lì ai sotterranei della stazione, vennero fatti saltare, ostruiti o minati dai Marines e tutti i civili vennero trasferiti nei sotterranei. 

Grand Central Station After.jpg

Dopo la Guerra

Molti Marines sopravvissuti all'attacco dello Swordfish 3 seppero del messaggio del colonnello Sherman Barclay e scapparono in fretta e furia verso la stazione, radunandosi per aiutare a combattere i Ceph. Anche Alcatraz e Chino riuscirono ad certo punto ad arrivare alla stazione e ad unirsi agli altri Marines. Poche ore dopo i Ceph attaccarono pesantemente la stazione per uccidere gli umani rifugiati, ed Alcatraz e i Marines dovettero far saltare un grattacielo per bloccare la linea di tiro dei mortai Ceph che bersagliavano il tetto della stazione. Alcatraz in seguito aiutò a distruggere un Pinger e svariati Devastatore che erano penetrati nelle difese in modo da permettere ai civili di evacuare con la metropolitana sotterranea. Alla fine della battaglia, la stazione venne completamente distrutta dal crollo di un grattacielo vicino sull'edificio. Come visto in Crysis 2, l'evacuazione non era ancora completa e alcuni civili morirono sotto le macerie. I Marines e i civili sopravvissuti alla battaglia cercarono poi di fuggire con dei VTOL alla base ancora intatta di Times Square, sempre aiutati da Alcatraz.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso